Megaupload è tornato? No è un fake

Scritto da profxeni on . Postato in Sicurezza

Sono passati tre giorni dalla Chiusura di Megaupload, Megavideo e Megaporn ad opera dell’FBI con l’accusa di pesante violazione del copyright per la cifra astronomica di 500 milioni di dollari che va a sommarsi al fatto che il sito di hosting è accusato di aver avuto un vero e proprio guadagno dai file pirata che alloggiavano sui suoi spazi web:
  • Per l’esistenza degli account premium (a pagamento),
  • La presenza della pubblicità su tutte le pagine del sito,
  • Il fatto che Megaupload facesse pulizia dei file che non venivano scaricati per un periodo di 20 giorni era indice, per l’FBI, che il sito di hosting teneva in bassissima considerazione i file veramente personali.Nonostante l’indignazione per questa chiusura sia stata mondiale, questa è l’immagine che ora campeggia sul più famoso sito di file hosting e sembra davvero che dovremmo metterci il cuore in pace su questo servizio:

Megaupload Sta Tornando? Attenzione ai Fake!

Qualche giorno fa un tweet di @YourAnonNews ha annunciato che Megaupload sta per tornare, con un nuovo indirizzo: http://megavideo.bz (se con i vostri browser non dovesse funzionare è raggiungibile anche dall’indirizzo http://109.236.83.66), questo il messaggio riportato nella pagina:

Assumendo per un secondo che sia possibile che lo staff scampato agli arresti sia in grado di ripristinare la piattaforma, ci raccomandiamo di fare la massima attenzione su questo sito o altri che si potrebbero spacciare di essere gli eredi di Megaupload, soprattutto se per avere l’accesso vi chiedono qualsiasi tipo di informazione. (Via)

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information