Security News

Anonymous: attacco a Facebook, Apple e altri

on Giovedì, 01 Settembre 2011. Posted in Hacking

Un gruppo di hacker che si autodefinisce Anonymous Sri Lanka ha annunciato questa settimana di aver lanciato con successo un attacco di tipo [wiki]DNS Cache Poisoning[/wiki] Snoop contro Apple, Facebook, ed altre aziende di tecnologia di alto profilo (Microsoft, Skype, Symantec, etc). In un post  pubblicato su Pastebin, il gruppo ha svelato i numeri dei server DNS, non tutti pubblici, associati a tali aziende.

Questo tipo di attacco è veramente pericoloso per gli utenti in quanto gli hacker sono in grado di inserire dati falsi e dannosi nella cache dei server DNS. Come risultato, gli hacker possono falsificare una risposta a una query DNS, costringendo gli utenti a visitare un sito Web fasullo, invece di quello reale. In parole povere, se provate ad accedere a questo sito, ma i suoi DNS sono alterati, invece di visualizzare questo portale sarete reindirizzati in un altro sito o server o che dir si voglia, gestito a puntino da qualcun altro. Adesso provate ad immaginare quello che potrebbe succedere nel caso in cui le migliaia di persone che accedono giornalmente al sito della Apple o a quello di Facebook, fossero indirizzate ad un server gestito dagli hackers di anonymous. Sarebbe veramente catastrofico! Il problema in sè è conosciuto già da diversi anni (vgs Microsoft Security Bulletin MS08-037) ed è quindi incomprensibile come ancora oggi sia possibile utilizzare questo genere di attacco. (Via)

Commenti (0)

Lascia un commento

Please login to leave a comment.

Twitter response: "Bad Authentication data."

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information