Security News

Windows

Windows 8: dettagli sulla nuova interfaccia di copia & incolla

on Mercoledì, 24 Agosto 2011. Posted in Windows

Con un post sul blog ufficiale dedicato allo sviluppo di Windows 8, Microsoft ha svelato quella che sarà la nuova interfaccia dedicata alle funzioni di copia & incolla all’interno della prossima versione del sistema operativo. A parlare attraverso immagini e video è Alex Simons, uno dei veterani in quel di Redmond.
Come potete vedere da una delle immagini postate, riportata qui sopra, i lavori sulla nuova interfaccia sono stati indirizzati verso una maggior semplicità, portando tutti i lavori di copia in corso in un’unica finestra che accorperà quindi tutte quelle che eravamo abituati a vedere su schermo in caso di copie multiple separate. La visuale dettagliata delle copie in atto permetterà di ottenere le informazioni essenziali senza fronzoli aggiuntivi, offrendo così anche a un rapido colpo d’occhio le indicazioni su velocità di copia, tempo e quantità degli elementi rimanenti.In generale, Microsoft afferma di aver offerto un maggior controllo agli utenti, discorso valido anche per la nuova finestra di risoluzione conflitti, ulteriormente migliorata rispetto a quella di Windows 7: con Windows 8 si avrà la possibilità di scegliere quali file copiare e quali invece lasciare inalterati, attraverso degli appositi checkbox. A proposito di Windows 8, ricordiamo che Microsoft ha in programma la sua presentazione pubblica durante la BUILD, manifestazione prevista dal 13 al 16 settembre ad Anaheim, in California. (Fonte Downloadblog Via Neowin)

Password debole? Il worm aggredisce il Desktop remoto

on Lunedì, 29 Agosto 2011. Posted in Windows

F-Secure, famosa azienda finlandese sviluppatrice prodotti antivirus e soluzioni per la sicurezza informatica, ha segnalato di aver rilevato un nuovo malware a cui è stato assegnato il poco felice appellativo di "Morto". Sebbene il worm non sfrutti alcuna vulnerabilità del sistema operativo e delle applicazioni installate, la nuova minaccia, a dispetto del nome vivacissima, sembra aver già infettato numerosi sistemi.
"Morto" si diffonde attraverso il componente server della funzionalità "Connessione desktop remoto" ("Remote Desktop") di Windows: il malware, infatti, effettua una scansione su una determinata serie di indirizzi IP cercando eventuali porte RDP (3389) che risultassero aperte. A testimonianza dell'attacco in corso, l'Internet Storm Center di SANS ha immediatamente rilevato un rapido aumento delle scansioni dirette verso la porta di comunicazione 3389 (ved. questa pagina), rivelatesi poi tentativi di aggressioni messi in atto dal worm "Morto".

Una volta individuato il server di "Connessione desktop remoto" in ascolto sulla porta 3389, il malware tenta di accedervi con le credenziali amministrative utilizzando password piuttosto deboli (l'elenco completo è disponibile sulla scheda pubblicata dai tecnici di Microsoft).

Per attivare un collegamento permanente al sistema violato, "Morto" crea un'unità A: virtuale che viene poi configurata come una condivisione di rete utilizzabile mediante Desktop remoto. La libreria DLL memorizzata all'interno del volume virtuale consente, successivamente, di richiamare il codice dannoso del worm. A questo punto, una volta insediatosi, "Morto" cerca di diffondersi ulteriormente contattando poi alcuni domini attraverso i quali può ricevere nuovi comandi ed aggiornamenti.

Ovviamente, l'unico rimedio per porsi al riparo da qualunque rischio d'infezione, consiste nell'utilizzo di password "forti" che non siano banali né facilmente individuabili sferrando attacchi "brute force" o basati sui termini del dizionario.

Windows 8 e il BSoD... diverso

on Mercoledì, 14 Settembre 2011. Posted in Windows

Cambia Windows, ma purtroppo non finiranno mai i fantomatici schermi blu (trap). L'unica differenza sostanziale è che nelle precedenti versioni e sono sicuro che tutti lo ricorderanno, oltre allo schermo blu apparivano un serie di numeri sconosciuti ai più che spesso e volentieri fuorviavano... e non poco.
Adesso invece, compare un gigantesco Smile che si fa beffe di noi e ci indica che dobbiamo riavviare il computer. Resterà così anche nella versione finale lo schermo blu della morte (sempre del PC s'intende!).
<<  1 [23  >>  
Twitter response: "Bad Authentication data."

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information