Security News

News

Opera reinventa il Web

on Venerdì, 29 Maggio 2009. Posted in News

opera uniteOpera ha preso il largo introducendo un nuovo servizio chiamato "Opera Unite".

Questo servizio consente agli utenti di trasformare il loro personal computer in una connessione Web che permette la condivisione di media e di informazioni di servizio.

 

Opera Unite è la parte più recente della nuova versione, attualmente in beta, del browser Opera 10 e consente agli sviluppatori Web dotati di inventiva di creare praticamente qualsiasi applicazione web si possa immaginare, e quindi consente agli utenti di ospitare l'applicazione come se fosse un tema personale. Trasforma il vostro personal computer in uno ad hoc, dotato di vari "servizi" che possono essere caricati e attivati tramite il browser e che consentono alla macchina di condividere files con gli amici, di far ascoltare in streaming file MP3, o anche disporre di un intero sito web.

Google Maps Buddy

on Venerdì, 29 Maggio 2009. Posted in News

GoogleBuddyStorieGoogle Maps è uno dei più popolari servizi di mappe su Internet. Esso può essere utilizzato per diversi scopi tra cui osservare le mappe di tutto il mondo con diversi livelli di zoom e ottenere indicazioni stradali inserendo due località. Un problema che molti utenti avvertono durante il suo utilizzo è l'incapacità di creare delle immagini dalle mappe che possano essere successivamente utilizzate con l'ausilio del computer.

 

google-map-buddyIn effetti questo è possibile, prendendo uno screenshot di ogni parte della mappa, salvandole tutte sul computer e poi riunirle con un editor d'immagini, ma in effetti il lavoro non sembra affatto agevole. Fortunatamente ci viene incontro un software "portable" chiamato Google Maps Buddy che permette all'utente di selezionare un'area d'interesse direttamente da Google Maps. Una volta selezionata l'area, è possibile scegliere un livello di zoom ideale per le nostre attività ed infine, salvare la griglia della mappa. Infine il software chiederà di salvare un certo numero d'immagini in una directory specifica, assegnando un nome al lavoro che stiamo facendo: scaricherà per noi le immagini relative alle parti della mappa e alla fine le riunirà tutte in un'unica immagine di formato PNG.

L'utilizzo del software è molto semplice ed intuitivo. L'unico difetto che ho potuto riscontrare, è quello di dover scegliere lo zoom, in funzione dell'area selezionata, provando tutti i livelli fino al punto in cui il software ci segnali il numero delle immagini della griglia che verranno scaricate. Il software è freeware, ma è richiesto un eventuale contributo per gli sviluppatori, da inviare tramite il comodo paypal. Google Maps Buddy potete scaricarlo da qui.

 

Bing: rimuovere lo sfondo

on Domenica, 21 Giugno 2009. Posted in News

Molti utenti pensano che l'immagine di sfondo che viene visualizzato sulla home page di Bing è più di una distrazione di qualsiasi altra cosa. Vi è tuttavia un modo facile per rimuovere l'immagine di sfondo nel motore di ricerca di lavoro con una versione barebone senza l'immagine di sfondo.

bing

Tutto quello che occorre fare è quello di aprire la home page di Bing con i seguenti parametri:

http://www.bing.com/?rb=0

In questo modo la homepage si presenterà senza mostrare l'immagine di sfondo.

(via Ghack)

<<  1 [23 4 5 6  >>  
Twitter response: "Bad Authentication data."

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information