IE Data Leakage

Exploit Demo

 

 

20 anni fa nasceva il WWW. Buon compleanno!

Scritto da profxeni on . Postato in Internet

Foto CERN

Tim Berners-Lee, all’epoca un ricercatore del CERN di Ginevra, inaugurò il protocollo HyperText Transfer Protocol (HTTP) il 6 agosto del 1991: esattamente vent’anni fa Berners-Lee pubblicò il primo sito web della storia. È così che nacque il World Wide Web (WWW), destinato a rivoluzionare per sempre la comunicazione degli individui.Una bozza preliminare del protocollo di rete per il web fu presentata da Berners-Lee al CERN nel 1989: proponeva l’adozione dei documenti ipertestuali. Ripresentata nel maggio del 1990, portò in ottobre alla produzione di WorldWideWeb. È stato il primissimo browser. Bernd Pollermann s’affiancò a Berners-Lee tra novembre e dicembre.

Il 1991 è stato l’anno più importante per la nascita del web: il 6 agosto ricorre l’anniversario del primo sito web funzionante e accessibile da HTTP con un indirizzo WWW. Sono passati vent’anni: il web ha assunto un ruolo fondamentale per la vita di tutti. Tant’è che il livello di sviluppo umano si calcola sull’accesso a internet.

WorldWideWeb è stato soltanto un browser dimostrativo e non fu mai disponibile per il pubblico. Si deve a Erwise, Viola e Midas (tutti presentati nel 1992) la disponibilità pubblica dei primi browser. Furono sviluppati per NeXTSTEP su UNIX. Si deve alla NCSA nel 1993 la creazione di Mosaic: un browser simile a quelli che conosciamo.

Mosaic diventò installabile su Windows 3.0 e Amiga 2.0, oltre a UNIX: soltanto più tardi diventò Netscape Navigator. Oggi la stessa esperienza prosegue con Mozilla e Firefox. Un iniziale progetto per la ricezione domestica del web risale, invece, al gennaio del 1994: in giugno fu avviato il primo web server pubblico presso il CERN.

Nel 1995 il web raggiunge una maturità tale da essere al centro dei lavori del G7. Berners-Lee è ancora attivo nello sviluppo del web grazie al W3C, il consorzio che si occupa di mantenere gli standard del WWW. Incluso HTML5. Appena vent’anni di vita e il web è già uno strumento indispensabile: un’intuizione geniale di Berners-Lee. (Via)

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information